cruise 2019

Louis Vuitton: l'arte di Ghesquière sfila alla Fondation Maeght

Nicolas Ghesquière, recentemente confermato ai vertici creativi di Louis Vuitton, ha scelto il paesaggio verde e sospeso nel tempo della Fondazione Maeght a Saint-Paul-de-Vence per ambientare la cruise 2019. Qui, tra le sculture rarefatte di Alberto Giacometti e le opere di Mirò, Chagall e Braque, si è sentito libero di alzare il tiro sulla creatività, aggiungendo un nuovo capitolo alla narrazione del womenswear.

 

Ghesquière ha giocato a colpi di audacia, innovazione, in un gioco fluido di flashback e forward, con incursioni reverziali negli archivi della maison, facendo proprio heritage e savoir faire sartoriale, e voli avventurosi nel futuro, con atmosfere e dettagli high-tech.

 

Restano il lusso, l'esclusività, la mirabilia di tessuti e lavorazioni. Si avvertono tra le righe reminiscenze degli anni Ottanta, ma sono solo un divertissement fugace per proiettarsi in avanti e creare qualcosa di nuovo, fedele a uno spirito street.

 

Fluidità e compostezza, volumi ipertrofici e silhouette smilze, tinte unite e geometrie sono il pentagramma su cui comporre, senza paura di osare: ed ecco power dress dalle spalle importanti, minigonne a portafoglio e abitini mossi da strati obliqui di tessuto, bomber patchwork di piume metalliche, abiti sinuosi dagli echi rinascimentali, camicie da giullare, giacchini con revers morbidi e drappeggi, short di pizzo.

 

E come soundtrack, sovrapposizioni, giustapposizioni, ruche, nastri, drappeggi, intarsi, cut-out, nodi, frange e sfilacciamenti.

 

Il tutto mescolato con mano sicura e assemblato in chiave contemporanea, grazie anche alle sneaker LV Archlight in versione cuissard, che fanno da minimo comune denominatore allo show: nere, bianche, oro, sono come calze autoreggenti e fanno da contraltare alle borse, capolavori di ingegneria artigianale.

 

Sfilano anche le bag firmate in collaborazione con Grace Coddington, che per Louis Vuitton ha creato una capsule di accessori con disegnati i suoi amati gatti, pronta ad arrivare nei negozi il prossimo ottobre.

 

Parata di star nel front row, con Emma Stone, Sienna Miller, Jennifer Connelly, Lea Seydoux e Isabelle Huppert.

 

a.t.
stats