Da 88 a 97 marchi

Paris Fashion Week: tornano i big, a partire da Saint Laurent

La Fédération de la Haute Couture et de la Mode ha pubblicato il calendario finale della fashion week parigina che va da lunedì 27 settembre a martedì 5 ottobre. Tra sfilate e presentazioni (digitali e fisiche), sono 97 i marchi che lanciano le collezioni per la primavera-estate 2022, dagli 88 della scorsa stagione.

35 sono i défilé fisici, inclusa la sfilata celebrativa “AZ Factory: Alber Elbaz Celebration”, che chiude la settimana di Parigi la sera del 5 ottobre.  

Nell’agenda della Fédération spicca il ritorno di Saint Laurent, alle 8 di sera del 28 settembre con la passerella fisica e online in diretta (nella foto, la sfilata per l'autunno-inverno 2020/2021). Altre rentrée eccellenti, con modalità differenti da maison a maison, sono quelle di Rick Owens (il 30 settembre), Loewe e Valentino (entrambi l’1 ottobre), Balenciaga (il 2 ottobre) e Maison Margiela (il 4 ottobre).

Tra le new entry emergono gli appuntamenti con Raf Simons (il 30 giugno), il marchio parigino emergente Lodovic de Saint Sernien (il 3 ottobre), Paul Smith (il 3 ottobre), nonché il brand olandese Botter (il 28 setembre) e il cinese Shang Xia (il 4 ottobre), che vede fra i soci la Exor degli Agnelli (maggiore azionista) ed Hermès.

In questa tornata mancano invece nomi come Celine, Off-White, Alexander McQueen, Junya Watanabe, Comme des Garçons e Sacai.

e.f.
stats