Dal 17 al 22 tra digital e physical

La London Fashion Week conferma le date di settembre

Il British Fashion Council ha annunciato le date della London Fashion Week, che si svolgerà dal 17 al 22 settembre settembre tra eventi digital sulla piattaforma londonfashionweek.co.ukappuntamenti fisici, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e in versione gender-neutral, con il coinvolgimento degli stilisti del menswear e del womenswear. In attesa di conoscere il calendario provvisorio della kermesse, si sa che il gong d'inizio lo darà Burberry il 17, con uno show senza spettatori fisici, a metà tra reale e virtuale.

La piattaforma digital continuerà ad accogliere contenuti multimediali sia al pubblico degli addetti ai lavori che ai consumatori, «in uno spirito di collaborazione che mette insieme moda, cultura e tecnologia», sottolinea una nota.  

Ad aprire il fashion month sarà la New York Fashion Week, che ha accorciato il calendario a tre soli giorni (dal 14 al 16 settembre) e che precede l’appuntamento londinese. A seguire è in scaletta Milano Moda Donna, dal 18 al 22 del mese prima della Parigi Fashion Week, on schedule dal 28 settembre al 6 ottobre.

Per tutte le capitali della moda sarà la prima prova di evento "reale" post-Covid. Ma non sarà certo come prima, perché il live streaming e forme alternative di presentazione ruberanno una buona parte della scena.

Un momento della sfilata di Burberry della Fall-Winter 2020-2021

c.me.
stats