debutti

A Venezia prove generali per la Smart Couture di Motivi by Scognamiglio

Il Gruppo Miroglio ha scelto Claudia Gerini e un palcoscenico d'eccezione come il 74esimo Festival del Cinema di Venezia per dare un'anticipazione della sua nuova collezione Smart Couture di Motivi, disegnata da Francesco Scognamiglio. Il progetto sarà svelato il prossimo 19 settembre.

 

In laguna l'attrice è stata sotto i riflettori indossando in anteprima assoluta due look della linea, un abito in chiffon rosa fragola (nella foto) e una tuta in cady nero, in occasione della conferenza stampa e dell’anteprima della prima serie italiana Netflix Suburra, che la vede tra i protagonisti.

 

Anche se l'iniziativa Smart Couture è ancora top secret, di certo c'è che si tratta di un nuovo concept varato dal gruppo di Alba (a capo anche di brand come Elena Mirò, Caractère, Oltre e Fiorella Rubino), volto a unire a la moda smart di Motivi e la creatività luxury di un couturier.

 

Un progetto iniziato con Francesco Scognamiglio e che potrebbe continuare con altri protagonisti dello stilismo italiano e/o internazionale.

 

stats