decoded fashion

Enda Breslin (Radial): «In condizioni ordinarie o straordinarie, mai deludere il cliente»

Giornata conclusiva oggi, 15 novembre, per la due giorni di Decoded Fashion Milan, presentata a Milano da e-Pitti.com, con l'obiettivo di fare il punto sulle nuove sfide del digital, dall'unified commerce agli aspetti tecnici legati alla gestione di ordini e supply chain: un tema affrontato per esempio da Enda Breslin, head of sales & business development Europe di Radial

 

Intervistato da Marc Sondermann, direttore e ceo della nostra testata, Breslin ha fatto il punto sull'attività di Radial, realtà leader nelle tecnologie e nelle operation applicate alla catena dell'e-commerce, che parte da un presupposto: «Vietato deludere le aspettative della clientela. Per mantenere le promesse occorre essere sempre al massimo dell'efficienza e della velocità».

 

Cosa non facile, «visto che tra l'ordine e la consegna - ha ricordato il portavoce di Radial - possono verificarsi mille imprevisti legati alle condizioni atmosferiche o ad altri fattori, che non devono impedire che la merce arrivi a destinazione in tempi rapidi».

 

«Potendo contare su una forza lavoro robusta, con 10mila addetti che salgono a 25mila nei momenti caldi - ha proseguito il manager - siamo attrezzati ad affrontare qualunque situazione, da quelle ordinarie alle straordinarie».

 

«Occuparsi del cosiddetto post-click commerce in modo efficiente - ha ricordato - è fondamentale per evitare gli sprechi, gli accumuli di merce in magazzino e altri incidenti di percorso». La parola d'ordine è fluidità e "rotondità" della gestione, «tenendo presenti le peculiarità delle singole organizzazioni e degli specifici settori: nel lusso, per esempio, un packaging perfetto è importante tanto quanto la rapidità delle consegne».

 

Radial fa da perno a un sistema che si potrebbe definire "circolare", gestendo tutti gli aspetti logistici e operativi legati all'ordine, compresi i pagamenti, la protezione dalle frodi e la customer care, «perché la chiave di tutto - ha concluso Breslin - è trasformare la complessità dell'omnicanalità in un'esperienza ben orchestrata. Se un marchio fa delle promesse al cliente, le deve mantenere».

 

Secondo un'analisi condotta da Radial, a oggi solo la metà dei retailer attivi in UK, Italia, Germania e Spagna offre un'opzione di consegna espressa, percentuale che si riduce al 6% quando si parla di "same day delivery".

 

Il 95% è in grado di garantire consegne click and collect, il che sarebbe una buona notizia se non fosse che sono ancora pochi coloro che si avvalgono di uno stock adeguato instore, che renderebbe la procedura immediata e che sarebbe molto utile anche in caso di resi.

 

stats