special guest chiara ferragni

Aniye By: nel digital show ai Magazzini Generali un inno all'ottimismo

È un'Alessandra Marchi particolarmente leggera, quella che parla della collezione SS2021 di Aniye By, felice e apparentemente rilassata. Perché, dice, «ho voluto creare capi che esprimessero il gusto di una moda senza pensieri, anche se io i pensieri ce li ho come tutti, in questo periodo».

Questo messaggio di leggerezza è stato coinvolgente durante il digital show trasmesso in live streaming sui canali social direttamente dai Magazzini Generali di Milano, che ha anticipato la Digital Fashion Week, in programma a metà luglio, coinvolgendo un vastissimo pubblico grazie a un mix di moda e musica.

Un evento che Marchi ha definito «rivoluzionario» e dall'alto coefficiente social, vista la presenza di una protagonista speciale, l'imprenditrice digitale Chiara Ferragni, e del rapper Ghali, protagonista di una performance.

In scena modelli capaci di rompere schemi, con una carica unconventional che ha puntato a una moda forte e coerente, celebrazione della voglia di un ritorno alla normalità.

La donna di Alessandra Marchi ha tante sfaccettature: romantica, rock, seduttiva ma sempre sul filo dell'ironia.

In primo piano giacche e vestiti, da indossare lungo tutto l'arco di una giornata. Spiccano asimmetrie in bianco e nero, abiti da cui spuntano culotte di pizzo, sottovesti in seta trapuntate di punti luce, gonne in vinile con fuseaux maculati, giacche avvitate con maniche dai volumi generosi da portare con mini tubini.

Non mancano le maxi felpe con il numero 23 - che per tutto il mondo è sinonimo di carisma e tenacia, essendo il numero di Michael Jordan -, i sandali con tacco altissimo e sottilissimo e le sneaker/basket in pelle, con alzatacco interno di 3 centimetri.

Il risultato è un mood spensierato, a ribadire che la moda è uno stato d'animo, che supera il momento storico che stiamo vivendo portando una ventata di colore e freschezza.

a.c.
stats