DOMANI IL LANCIO DELLA CO-LAB

Puma duetta con Balmain: «Poniamo le basi per una lunga amicizia»

È previsto domani, con un party a Los Angeles, il lancio della nuova co-lab tra Puma e Balmain, 35 pezzi tra abbigliamento e calzature ispirati alla boxe e firmati a tre mani dal gigante tedesco dello sport, dal direttore creativo della griffe francese Oliver Rousteing e dalla musa e amica dello stilista Cara Delevingne, dal 2016 testimonial di Puma.

Una capsule suddivisa in due sottocollezioni - alcune delle quali saranno distribuite da Puma, altre da Balmain e altre da entrambi i brand - che sancisce la nascita sul mercato di un’altra liaison tra sport e lusso, dopo quella annunciata qualche settimana fa tra Prada e Adidas.

Anche in questo caso, i due partner auspicano non si tratti di un flirt mordi e fuggi ma di un sodalizio più stretto e di ampio respiro, come hanno detto i due numeri uno dei brand a wwd.com: «Spero che questa collaborazione possa rappresentare l’inizio di un’alleanza su diverse iniziative – ha dichiarato Massimo Piombini, ceo di Balmain -. Abbiamo già alcune idee e attualmente stiamo lavorando ad alcuni progetti che potrebbero presto concretizzarsi, se troviamo le giuste soluzioni».

«Lavorare con una personalità come Oliver Rusteing è fonte di ispirazione per i nostri designer – ha aggiunto Björn Gulden, ceo di Puma -. Non si tratta semplicemente di disegnare una collezione insieme e fare affari. Crea entusiasmo e stimola la creatività all’interno dell’azienda».

La collezione BalmainxPuma - che comprende pantaloncini da boxe, bomber, felpe con cappuccio, legging e T-shirt - potrebbe dunque essere il primo passo di tanti altri, nel segno della sinergia: «Ci sono molte, molte cose su cui possiamo lavorare – ha specificato Gulden -. Adesso usciamo sul mercato con questa co-lab e poi valuteremo, ma siamo positivi sull’idea di continuare la cooperazione, anche dopo questa prima fase».

Piombini si è detto d’accordo: «Non è sempre facile lavorare con un altro marchio. In questo caso però la relationship è stata straordinaria e non vediamo l’ora di esplorare altre opportunità» (nella foto, Cara Delevingne interpreta la nuova collezione BalmainxPuma).

a.t.
stats