Due realtà distinte e separate

Vetements presenta online il 25 novembre. Per Vtmnts sfilata fisica a gennaio

Format online per Vetements e sfilata fisica a gennaio per la nuova linea Vtmnts. Dopo aver presentato la primavera-estate 2022 sul web lo scorso maggio, il marchio fondato nel 2014 dai fratelli georgiani Demna e Guram Gvasalia - oggi guidato da Guram in seguito all'impegno di Demna per Balenciaga - svelerà la collezione Fall-Winter 2022/23 in modalità digitale il 25 novembre alle 19:11 precise.

A gennaio sarà invece la volta della nuova etichetta Vtmnts, che sfilerà in presenza in una location non ancora resa nota. L'etichetta di abbigliamento e accessori è stata lanciata la scorsa estate con 100 look focalizzati su modelli gender neutral che ruotano intorno ai capi iconici del guardaroba maschile. L'idea era quella di ridefinire il concetto di lusso tradizionale guardando alle giovani generazioni.

Un progetto annunciato lo scorso giugno, quando è nata la Gvasalia family foundation, come piattaforma a supporto di una rosa di nuovi talenti in termini di produzione e distribuzione.

Presentata lo scorso luglio, la collezione estiva di Vtmnts arriverà in una rosa di negozi top a livello mondiale il prossimo dicembre.

In un primo momento la nuova etichetta sembrava destinata a sostituire quella originale, che lo scorso maggio è stata presentata online. Ma le due label proseguono il loro cammino in modo indipendente e su binari paralleli.

Nella foto da Instagram, un outfit della nuova collezione Spring-Summer 2022 di Vetements

c.me.
stats