Fatturato 2020 in linea con il 2019

Bikkembergs lancia la prima collezione di gioielli

Bikkembergs aggiunge un nuovo tassello alla sua ampia offerta lifestyle, improntata allo sportswear di lusso, lanciando la sua prima collezione di gioielleria. Il progetto jewels è frutto di un accordo quinquennale di licenza per la produzione e distribuzione in tutto il mondo con la società Arkano.

Il debutto è fissato con l'autunno-inverno 2020/2021 in corso e la presentazione è avvenuta a Milano durante la fashion week. Declinata in tre linee principali la collezione, che conta sulla supervisione del direttore creativo Lee Wood, prevede bracciali, collane e anelli, realizzati principalmente in acciaio.

«Il debutto nel mondo dei gioielli è un passaggio naturale per un marchio iconico e dal dna forte e riconoscibile come Bikkembergs. Siamo sicuri di raggiungere ottimi risultati, che ci porteranno presto ad ampliare la gamma di proposte, estendendole anche al mondo femminile», commenta Dario Predonzan, coo di Levitas, società proprietaria del marchio.

Negli ultimi 12 mesi sono state siglate intese con Two Brothers per il childrenswear e con Elisabet per le calzature bimbo. Grazie anche al business delle licenze, Bikkembergs punta a chiudere il 2020 all'insegna di un fatturato in linea con il 2019. «Sarebbe un risultato non da poco - riflette Predonzan - frutto delle licenze, ma anche delle ottime performance del mercato russo e dell'e-commerce».
an.bi.
stats