FW 2022/2023

La moda libera di Fausto Puglisi per Roberto Cavalli

Fausto Puglisi, direttore creativo della maison Roberto Cavalli, celebra la libera espressione personale, creando una collezione uomo fatta di pezzi unici e accattivanti.

Un guardaroba eccentrico, ma radicato in un realismo contemporaneo dove il riferimento è a un’estetica sartoriale fatta di fiori e quadri che si giustappone a quella seducente tra bondage e punk.

Un gioco raffinato che si costruisce su volumi, fantasie e tessuti contrastanti: dal knitwear in cashmere, lana e mohair e texture effetto pelliccia ai sofisticati broccati per bomber urbani e cappotti vestaglia.

Suggestivi i fiori decadenti dal tocco British che sbocciano su capi sportivi come i pratici K-way, ma anche su completi e pigiami di seta che si mescolano con stampe dal look bondage.

I motivi iconici zebrati e pitonati della maison li troviamo sui jeans dalla texture tattile e trovano spazio nell’appeal sartoriale dei cappotti e abiti che mostrano spalle forti.

Altri capi outwear offrono un rassicurante aspetto di protezione, come la giacca con maschera incorporata da chiudere con una cerniera lampo, che ricorda il mondo della scherma, o anche i giubbotti in montone decorati con zanne metalliche e giacche in pelle con dettagli cage.

Completano i look gli accessori, come stivaletti, derby, stivali elasticizzati e sneaker punteggiate da borchie metalliche e zanne, oltre che da dettagli a gabbia in pelle.

Tocchi selvaggi li ritroviamo nella metalleria che decora cinture e i marsupi.

Una collezione voluttuosa ma raffinata che riflette l'evoluzione nel segno della libertà del guardaroba maschile, sintetizzata nel video firmato da Tommaso Ottomano e prodotto da Collateral Films.

a.c.
stats