global shopping festival

Alibaba supera i 25 miliardi di dollari (+39%) nel Single Day

25,3 miliardi di dollari in un solo giorno: sono le vendite online totalizzate da Alibaba l'11 novembre, data del Global Shopping Festival, noto anche come Single Day (giornata dei singol) che l'e-tailer cinese dedica, ogni anno, alle vendite promozionali.     

 

Il gross merchandise volume registrato da Alipay (il maggiore sistema di pagamenti sulle piattaforme di Alibaba, controllato dal gruppo stesso) evidenzia un incremento del 39% rispetto all'analoga iniziativa di un anno fa. Il 90% degli acquisti, in particolare, è avvenuto attraverso dispositivi mobile.

 

Il colosso dell'e-commerce cinese fonrisce altri dati che danno un'idea della portata dell'evento digitale: al festival hanno partecipato più di 140mila tra marchi e venditori; Alipay ha processato 1,48 miliardi di transazioni (+41%), 256mila al secondo; l'operatore della logistica Cainiao Network (dallo scorso settembre controllata al 51% da Alibaba) ha gestito 812 milioni di ordini di spedizione; la prima consegna è arrivata a destinazione 12 minuti e 18 secondi dopo la mezzanotte.  

 

I consumatori cinesi hanno potuto accedere a 60mila marchi internazionali. Tra i maggiori Paesi che hanno venduto alla Cina figurano Giappone, Stati Uniti, Australia, Germania e Sud Corea.

 

La rivale di Alibaba, JD.com, ha invece superato i 19 miliardi di dollari di ricavi, ma non in una sola giornata. Più che un "single day" il suo è stato un "single period", dall'1 al 12 novembre, che ha registrato un +50% rispetto a un anno prima.

 


 

stats