I jeans più gettonati dagli italiani

Lyst: il denim di Jacquemus il più amato dalle donne, l'uomo sceglie Gucci

Il denimwear tricolore è tra i più amati in Italia ma anche negli Stati Uniti, patria dei jeans. Lo rivela Lyst, motore di ricerca specializzato nel settore moda. Jacquemus, Dolce&Gabbana e Gucci i brand preferiti dalle consumatrici, mentre l'uomo assegna il gradino più alto del podio a Gucci, seguito da Amiri - la nuova scommessa di Renzo Rosso e Otb - e Stone Island. Negli States, Off-White c/o Virgil Abloh è in testa al maschile e al femminile.

Per stilare la classifica, il motore di ricerca specializzato nel settore moda ha studiato il comportamento online di oltre un milione di utenti italiani, analizzando le ricerche condotte negli ultimi tre mesi sulla piattaforma, che consente di navigare tra oltre 12.000 boutique virtuali e siti di e-commerce. I risultati sono poi stati confrontati con le abitudini di acquisto rilevate nel Paese a stelle e strisce.

È Jacquemus il brand più gettonato dalle italiane, che hanno dimostrato di apprezzare la semplicità dei suoi modelli, con un occhio al passato, senza rinunciare a un touch di originalità. Il modello più ricercato della label è il Le Jean dal taglio a sigaretta, con una tasca posteriore e due laterali davanti.

La top five al femminile prosegue con quattro etichette del Belpaese: al secondo posto c'è il modello boyfriend con decorazioni di Dolce&Gabbana, seguito dagli skinny in denim di Gucci e dal modello in denim azzurro di gusto rétro di Attico, il brand ideato da Giorgia Tordini e Gilda Ambrosio. In sintonia con il mood vintage Levi's, quinto nel ranking con i suoi cinque tasche azzurri.

In chiave nostrana anche la classifica al maschile, che fa eccezione solo per la medaglia d'argento, assegnata ai jeans in denim 15 centimetri di Amiri, la label californiana luxury, di cui il gruppo Otb di Renzo Rosso ha appena rilevato una quota di minoranza. Il gradino più alto del podio va invece a Gucci, insieme alla terza classificata, Stone Island, grazie ai suoi jeans stretch, amatissimi in bianco. Seguono Dsquared2, in quarta posizione, con i Tider Biker, caratterizzati da toppe e strappi e poi Off-White, con un modello slim con cintura incorporata.

Label italiane in pole position anche negli Stati Uniti, come si diceva. Off-White c/o Virgil Abloh è leader incontrastata sia tra le donne - che hanno premiato il modello a vita alta dal look vintage - che tra gli uomini, conquistati dalla vestibilità skinny, come conferma anche la presenza in seconda posizione dei jeans Rest in Peace di RTA con strappo sul ginocchio. Terza classificata nel ranking al maschile è infine Balmain.

Anche le donne continuano a prediligere i jeans aderenti, come dimostrano le preferenze accordate agli skinny di Rock Revival con impunture e decorazioni, a cui è stata assegnata la medaglia di bronzo. Al secondo posto si è classificata invece Alice+Olivia, grazie ai jeans high-rise ricamati e dal taglio scampanato.

Non solo pantaloni in tela indigo nel monitor di Lyst. Il sondaggio rivela anche la preferenza dei consumatori in materia di accessori, borse e calzature in denim. Il prodotto più cercato dalle italiane è il mini abito blu smanicato di Alexander McQueen.

Gli uomini, invece, sia nel Belpaese che oltreoceano, puntano sul capospalla, meglio se dal fit comodo. Nel nostro Paese è stato rilevato un picco di ricerche relative alla giacca oversized in denim con patch di Gucci, mentre negli Stati Uniti è il brand californiano Fear of God a firmare la giacca maschile extra large più popolare.

Nella foto, un outfit di Off-White.

c.me.
stats