Il 14 novembre al teatro di via bergognone

Armani: sfilata-evento a Milano con la pre-fall e i gioielli

Giorgio Armani torna sull'argomento alta gioielleria: dopo il lancio della collezione per la griffe Privé è il momento della main line, che si arricchirà di una proposta di creazioni preziose firmate dallo stilista, al debutto il 14 novembre a Milano nel corso della sfilata dedicata alla pre-fall 2020/2021 donna, in programma nel teatro di via Bergognone.

 

Lo scorso marzo, in occasione dell'arrivo dell'haute couture Spring-Summer nel negozio di Madison avenue a New York, lo stilista aveva presentato 23 pezzi unici di alta gioielleria, con prezzi dai 20mila ai 190mila dollari. Ora è il momento di rilanciare.

 

La gioielleria è attualmente uno dei settori in più rapida crescita in questo momento nel mercato del lusso globale. Secondo uno studio di Bain&Co., insieme alle calzature è stato il comparto al top lo scorso anno, con crescite del 7%.

 

È la seconda volta che il creatore milanese organizza uno show per la presentazione della sua pre-collezione, dopo quello dello scorso maggio a Tokyo, in occasione della riapertura del flagship a Ginza. 

c.me.
stats