Il festival dello streetwear

Torna a Torino Maze: tra i protagonisti Bikkembergs, Fred Perry e Kappa

Lo streetwear sbarca a Torino, che per la terza edizione di Maze Festival sarà il palcoscenico di live musicali, sfilate e molto altro per tutto il weekend dal 7 al 9 maggio. L’appuntamento, realizzato con il patrocinio della Regione Piemonte e del Comune di Torino con il contributo della Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura, attira non solo brand italiani ma anche europei e si dividerà tra piazzale Valdo Fusi e l’ex Borsa Valori, in via San Francesco da Paola.

Quest’anno oltre a big del calibro di Fred Perry, Kappa, Mizuno, Pop84 e Dolly Noire, è previsto il ritorno sulle passerelle di Bikkembergs, special guest dell’evento, che sarà il protagonista di uno show nella giornata di sabato 8 giugno alle 21 quando presenterà le collezioni uomo e donna FW19.

All’evento non mancheranno all’appello giovani brand italiani come ButNot, Tbd, Nektaryus, Wildbandana e Italia90, accompagnati da etichette europee e internazionali quali Infinite Society, Badge, Blssd e Lecomedi, che permetteranno anche ai non addetti ai lavori di assistere alle loro sfilate.

Per quanto riguarda gli appuntamenti live, Torino presenta una scaletta ricca di eventi: ne sono un esempio la performance del sushi artist The Onigiri Art oppure la mostra fotografica di Enrico Rassu, fotografo ufficiale di musicisti come Ernia e Sfera Ebbasta.

Al festival dello streetwear non può mancare il rap: è infatti previsto un talk con protagonista questo genere musicale, che vedrà la partecipazione di artisti noti come Clementino, Willie Peyote e Axos.

Per completare il quadro già ricco di Maze, si aggiunge anche il contest Skate by Vans, prodotto da The Amazing Beat, nel quale saranno previsti incontri e attività interattive

c.bo.
stats