PRECOLLEZIONI

Versace negli Stati Uniti anche con la cruise

Versace ha scelto gli States per la sfilata della collezione resort. Il défilé è in programma il 16 maggio in una location ancora segreta del Paese. Si aggiunge un nuovo tassello nel mosaico delle cruise.

 

Dopo la sfilata della pre-fall, che si è svolto all'American Stock Exchange lo scorso 2 dicembre - data di nascita di Gianni Versace - Donatella Versace, chief creative officer della maison, tornerà nel Paese a stelle e strisce anche con la cruise. Sarà uno show co-ed, in linea con la recente decisione della maison di presentare insieme le collezioni uomo e donna.

Si inizia così a ricostruire il puzzle del tour delle sfilate resort, che vede Giorgio Armani volare in data da definire a Dubai, in occasione della riapertura dello store al Dubai Mall, Gucci il 18 maggio negli Usa, Prada il 21 in Giappone, Max Mara il 25 a San Pietroburgo e Dior il 27 in una location non ancora resa nota. Dalla Francia Chanel e Hermès hanno deciso per la prima volta di sfilare fuori dalla loro patria con questo genere di défilé: le location scelte sono rispettivamente Capri il 7 maggio e Londra il 28 aprile.

Si attendono aggiornamenti da Louis Vuitton e da Miu Miu: quest'ultima nel 2019 ha chiuso a fine giugno la tornata di Cruise e Resort Show (nella foto, la direttrice creativa di Hermès, Nadège Vanhee-Cybulski, al termine di una sfilata).

c.me.
stats