In Cina più di 48 milioni di utenti per il live streaming

Traffico record per il digital show di Prada. Lorenzo Bertelli: «Ha vinto l'approccio inclusivo»

La sfilata della primavera 2021 di Prada era l'evento più atteso non solo della Milano fashion week, ma probabilmente dell'intera stagione. E la conferma dell'interesse  suscitato dalla prima collezione disegnata in tandem da Miuccia Prada e Raf Simons arriva anche dal traffico online generato dalla diretta streaming dello show.

Il gruppo ha infatti dichiarato che il video di 35 minuti del défilé e la successiva conversazione tra Prada e Simons è stato l'evento digitale «più visto» dell'azienda. Trasmesso in diretta il 24 settembre su prada.com e sui canali social del brand - compreso, per la prima volta, TikTok -, il video ha registrato un numero di visualizzazioni 16 volte superiore rispetto alla sfilata della primavera 2020 e quattro volte quelle dell'ultimo evento digitale Prada Multiple Views SS21, trasmesso a luglio.

«Per raggiungere il pubblico di Prada - ha commentato Lorenzo Bertelli, responsabile marketing e Csr -  abbiamo costruito una strategia che utilizzasse attività personalizzate per ogni parte del mondo. Il nostro obiettivo era di essere sia globali che locali, interagendo con un approccio più "intimo" e mirato».

Come già annunciato, infatti, il digital show è stato affiancato da attivazioni globali, che hanno incluso proiezioni private locali, kit di visualizzazione da consegnare a casa per proiezioni digitali ed eventi di visualizzazione virtuale che si sono svolti in città tra cui New York, Los Angeles, Parigi, Londra, Berlino, Mosca, Dubai, Istanbul, Seoul, Hong Kong e Tokyo.

In Cina il live streaming di Prada sui suoi account Weibo e Douyin ha coinvolto più di 48 milioni di utenti, secondo quanto affermato dalla società. L'hashtag Weibo dedicato a #PradaSS21 ha generato 170 milioni di visualizzazioni il giorno dello spettacolo.

«La conversazione tra Prada e Simons, con domande inviate da tutto il mondo, è stata un modo inclusivo per coinvolgere ancora di più i nostri spettatori e l'intero evento ha dato un risultato eccezionale», ha aggiunto Bertelli.

Qualche giorno prima della sfilata, la casa di moda italiana aveva dato la possibilità ai suoi fan e follower di inviare domande ai due designer, a cui Miuccia Prada e Raf Simons hanno risposto durante una sessione in streaming dopo lo show.

an.bi.
stats