in medio oriente

Dubai: un weekend a tutto childrenswear

Domani, 29 ottobre, il Gruppo Chalhoub inaugurerà ufficialmente il punto vendita Level Kids, 10mila metri quadri all'interno della nuova area del City Walk Dubai. Riflettori accesi sui marchi italiani in taglie mini, tra cui Miss Grant, MiMiSol e Simonetta, questi ultimi al centro di un evento collettivo con altre nove label.

 

Miss Grant aprirà uno shop in shop di una trentina di metri quadri (nella foto), all'interno di uno store di due piani interamente dedicato alla moda infantile.

 

«Lo sviluppo retail resta una delle nostre priorità e il Medio Oriente si conferma uno dei territori in cui stiamo rafforzando la presenza, per dare ai nostri marchi una dimensione sempre più globale» commenta Mauro Serafini, a.d. diGrant, che nell'area può contare su punti vendita all'interno dello Yas Mall di Abu Dhabi, di The Gate Mall a Doha e di Little Angels nel Dubai Mall.

 

Ma la realtà bolognese non è l'unica in trasferta nell'Emirato, dove è in programma sempre il 29 ottobre Fashion Playground, happening di gioco e moda organizzato nella Promenade del City Walk, in collaborazione con Vogue Bambini e con la partecipazione del Cirque du Soleil.

 

Sotto i riflettori abiti e accessori firmati Bonpoint, Simonetta, La Stupenderia, Chloé, Burberry, House of Herrera, Il Gufo, Missoni, Moschino, Armani Junior e MiMiSol.

 

Il marchio che fa capo a Imelde Bronzieri, che poche settimane fa aveva dato vita a un evento in Giappone tra fashion e cultura, è sempre più presente in Medio Oriente, dove è affiancato dal gruppo E Lui O Lei, guidato da Hassan e Bahar Goldooz.

 

Uno dei punti vendita di MiMiSol sul territorio si trova proprio presso Level Kids, dove si è insediato a maggio. Si tratta della seconda apertura negli Emirati dopo quella di Abu Dhabi.

 

stats