IN PASSERELLA LA PRE-FALL 2019

Valentino vola a Tokyo per la prima sfilata co-ed

Un altro luxury brand che sceglie la capitale del Giappone per ambientare il proprio show. Dopo l'annuncio di Dior, che a Tokyo sfilerà il prossimo 30 novembre con la prima pre-collezione maschile del brand, arriva la notizia che anche Valentino volerà nella metropoli giapponese, debuttando con alcune novità.

A partire dalla formula, perché per la prima volta la griffe dal 2012 nell'orbita del fondo Mayhoola  calcherà la passerella in versione co-ed, con le proposte uomo e donna della pre-fall 2019.

Ancora top secret la location, mentre è certa la data: il prossimo 27 novembre.

Era dagli anni Ottanta che Valentino non sceglieva Tokyo per una sfilata: per l'occasione il suo negozio ammiraglio, nel faraonico Ginza Six, si vestirà temporaneamente con un nuovo concept, con la firma del direttore creativo Pierpaolo Piccioli e Sarah Andelman, ex Colette.

Lo spazio, oltre a ospitare prodotti unici concepiti appositamente per la megaboutique (oltre 800 metri quadri su cinque piani), accoglierà pezzi creati in collaborazione con artisti, artigiani e marchi locali e verrà svelato il giorno prima dello show, il 26 novembre.

«Sono sempre stato affascinato dalla concezione giapponese della bellezza come imperfezione e perenne trasformazione - ha dichiarato Pierpaolo Piccioli -. Penso che incarni la visione moderna della bellezza. Questo Paese ha sempre usato la tradizione come spinta per capire e viaggiare verso il futuro. La mia intenzione oggi è quella di stabilire un collegamento rispettoso tra le nostre due culture».

La scelta del mercato del Sol Levante come destinazione per un evento clou come quello della pre-fall appare strategica per Valentino, che in Giappone ha aperto presso Ginza Six lo scorso anno e a Omotesando nel 2016: «Il Giappone è sempre stato un mercato importante per Valentino e ora più che mai continua a essere un punto di riferimento per la nostra azienda a livello globale - ha commentato il ceo Stefano Sassi -. Quale posto migliore per celebrare il lancio di una nuova collezione e di un nuovo concept retail?».

a.t.
stats