in passerella la primavera-estate 2020

Aniye By: tributo a Woodstock per una collezione dall’anima rock

Sulla passerella di Aniye By ha sfilato ieri presso Tenoha a Milano una collezione ispirata alla natura e al mare, che ci riporta a un'Italia degli anni Sessanta, bella e spensierata, ma anche ad atmosfere stile Summer of Love.

Questo concetto si esprime attraverso un abile gioco di cromatismi, che spazia dai pattern floreali alle sfumature del denim, una delle due grandi novità assieme al beachwear per la prossima estate 2020.

La silhouette femminile viene messa in risalto dalle gonne a balze, che avvolgono il corpo delle modelle, e dai tubini sensuali con pennellate di lurex e paillettes che disegnano la figura. Si vedono inoltre in passerella abiti da cocktail e da sposa, dal sapore un po’ ribelle e unconventional.

In questa collezione il ricordo di Woodstock, come momento storico senza eguali per energia e ispirazione, viene messo in luce da stampe e tessuti. È ricorrente il motivo dei fiori che riportano all’estate, affiancato a cascate di tulle e pizzo da cui traspaiono tutta l’originalità e il magnetismo del brand.

Le calzature di Aniye By sono décolleté realizzate in vari colori, rese originali e contemporanee da una serie di volant che si inerpicano sulla caviglia, per formare un gioco all'insegna della sensualità.

Un nuovo viaggio per un brand contemporaneo, 100% made in Italy e di riferimento per donne ribelli, alla ricerca di valori ed emozioni.

La serata si è conclusa con le note graffianti del performer Achille Lauro, uno dei protagonisti dell’attuale scena musicale italiana, conquistando gli ospiti e un front row fatto di special guest, tra cui le influencer più seguite e personaggi amati dal pubblico, in primis la produttrice discografica Mara Maionchi.

 

a.c.
stats