Ispirata alla cultura del denim

Jeremy Scott rivisita lo spirito di Moschino Jeans con la nuova linea M05ch1n0

Moschino rivisita la storica linea Moschino Jeans, disegnata da Franco Moschino a partire dal 1986, lanciando dalla Pre-Fall 2023 la nuova collezione M05ch1n0 Jeans, una proposta di ready to wear e accessori donna ispirati alla tradizione, alla storia e alla cultura del denim.

Filo conduttore, l’ironia e l’utilizzo di simboli culturali che veicolano messaggi artistici, aspetti insiti nel dna della casa di moda.

Disegnata da Jeremy Scott, direttore creativo della griffe, la collezione, spiega una nota, interpreta la cultura e la storia del jeans declinandoli in modo contemporaneo per quanto riguarda il design e la produzione.

Il denim viene trattato con lavaggi stone washed, sanforizzato, sfrangiato e sono presenti impunture e applicazioni di tasche patchwork anche su tessuti inaspettati. Un approccio all’insegna dell’artigianalità, come tiene a precisare l'azienda.

L’offerta comprende abbigliamento e accessori in denim, ma anche proposte in tessuti come  chambray, cotone, jersey, velluto e pelle. In sintonia con lo spirito della griffe, i rivetti e i bottoni metallici vengono portati su altri tessuti e materiali e le impunture ad arco sulle tasche, utilizzate per la storica Moschino Jeans, rimangono come tratto distintivo.

«Credimi, non vorrai nessuno tra te e i tuoi M05ch1n0 Jeans», è lo statement di Jeremy Scott a proposito della nuova nata.

La collezione sarà disponibile da maggio 2023 in un network scelto di multibrand a livello internazionale e su moschino.com.

A cura della redazione
stats