Il calendario maschile perde un nome big

Giorgio Armani sfilerà co-ed a febbraio, Emporio torna nel calendario dell'uomo

A ogni fashion week Giorgio Armani è pronto a stupire. Nelle ultime stagioni le novità (fra traslochi momentanei e show co-ed) avevano riguardato la linea Emporio, ma questa volta è la Giorgio Armani a sperimentare: la collezione salterà l'appuntamento di gennaio con la fashion week uomo, per testare il formato sfilata uomo-donna a febbraio.

Dal calendario della settimana maschile, in programma dal 14 al 19 gennaio, non sparirà comunque il nome della maison, che sarà protagonista della manifestazione con l’inaugurazione di un’importante mostra presso l’Armani/Silos e soprattutto con la sfilata Emporio Armani Uomo autunno-inverno 2019/2020, che dopo il super evento co-ed di settembre Emporio Armani Boarding torna a separare le due collezioni.

Gli appuntamenti dei primi mesi del calendario 2019 sono stati comunicati dal gruppo attraverso un comunicato, facendo supporre che la scelta di accorpare la sfilata maschile e femminile potrebbe essere una scelta eccezionale, senza necessariamente preludere a un cambio di strategia come quello adottato da altre maison, come Gucci e Ferragamo, che da tempo hanno deciso di sfilare solo due volte all'anno.

an.bi.
stats