la notizia confermata da luca zaia

Il red carpet riparte da Venezia: «La Mostra del Cinema ci sarà»

Dopo che il virus ha azzerato manifestazioni in cui la moda sfoggiava i suoi abiti e accessori più spettacolari, in primis il Festival di Cannes, da Luca Zaia arriva la conferma che la Mostra del Cinema di Venezia si farà.

«Se gli esperti dicono che settembre è la finestra per le elezioni - ha detto il governatore del Veneto - si può fare anche la Mostra».

Già nei giorni scorsi Alberto Barbera - direttore della manifestazione in calendario dal 2 al 12 settembre, ma che forse sarà anticipata di qualche giorno - aveva dato speranze in questo senso, ma ora arriva la dichiarazione del presidente di una regione che dallo scorso 10 aprile ha visto costantemente scendere la curva di contagi e ricoveri.

Sempre che il virus non faccia brutti scherzi, torneremo dunque ad ammirare mise da sogno, indossate da attori e attrici e ripostate in tempo reale sui social? Sì ma con riserva, nel senso che come ha sottolineato Zaia «non ci saranno probabilmente tutte le produzioni che siamo abituati a vedere, perché si sono fermate le lavorazioni e le anteprime dei film, ma tutto si svolgerà come previsto».

In sintesi, un'edizione all'insegna del New Normal che, probabilmente, condizionerà anche le scelte in fatto di stile (nella foto, Alessandra Mastronardi in Prada, con gioielli Chopard, all'edizione 2019 della Mostra del Cinema di Venezia).
a.b.
stats