MILANO FASHION WEEK

Elisabetta Franchi: il manifesto della nuova femminilità

La collezione FW 2022/2023 di Elisabetta Franchi è un manifesto contemporaneo della femminilità, con al centro l’esperienza creativa e la consapevolezza del corpo.

In un racconto gioioso si apre un nuovo capitolo del marchio, all'insegna di un modello di autenticità femminile: alla ribalta donne vere e credibili, ma soprattutto contemporanee.

Il red velvet è protagonista indiscusso, che concede uno spazio solo al nero assoluto o al verde smeraldo, in un crescendo di corpi fasciati e sensuali, elogio della bellezza e della vanità.

«Io ho sempre vestito e raccontato tutte le donne del mondo, senza distinzioni, e spesso venivo criticata perché facevo sfilare solo le modelle - ha spiegato la stilista nel backstage -. Stavolta ho voluto invece portare in pedana le mie donne, la mia tribù, coloro che rappresentano il mio brand nel mondo».

Un messaggio inclusivo, quello di Elisabetta Franchi, che ha chiesto ad amiche e clienti di calcare la passarella.

Tra le modelle si sono viste donne forti e con storie da raccontare: dall'attivista Gessica Notaro, che ha affrontato con coraggio la violenza subita, alla giornalista e attrice Veronica Gentile fino alla showgirl Sabrina Salerno, incontrastata icona pop ma anche madre di due figli.

a.c.

MILANO WOMEN FW 22-23: ELISABETTA FRANCHI


 

stats