Milano Fashion Week

Ermanno Scervino: artigianalità e tecnologia al servizio della bellezza

Le donne eteree e raffinate sono sempre state le muse di Ermanno Scervino.

La collezione SS 2023 conferma questo ideale, sia per i tagli sartoriali puri, sia per la ricchezza delle lavorazioni, sommo esempio dell’eccezionale artigianalità del marchio.

Trench in satin e tailleur pantalone in cotone sono arricchiti da paillette cangianti che conferiscono un aspetto urban, per donne chiamate a bilanciare vita privata e carriera.

Abiti midi senza spalline, realizzati in pelle, sono impreziositi da rose scultoree che segnano la scollatura e catturano lo sguardo.

Un motivo floreale che viene ripreso con impronte naïf anche su miniabiti lingerie, costellati di piccoli cristalli.

La stagione estiva è sempre stata un divertissement per lo stilista, che continua a giocare sul fatto a mano, grazie anche alla tecnologia, per creare una maglieria quasi couture: dai cardigan oversize con motivi a rilievo e decorati di paillette abbinati ai pantaloni cargo, fino ai pull generosi che rendono eterea la silhouette per scivolare su minigonne decorate.

La palette cromatica si espande in orizzonti nuovi: dal rosa confetto al giallo citrino, fino all’azzurro, non tralasciando i must tradizionali del bianco e nero.

Tutti i look sono completati da stivali a tacco alto, da sandali bassi o boot texani, mentre le borse come l'iconica La Maggie assieme alle nuove it.mini bag colorate diventano uno accessorio indispensabile per le donne di Scervino, che scelgono la raffinatezza, ma senza rinunciare al comfort.

a.c.

MILANO WOMEN SS 2023: ERMANNO SCERVINO






stats