Milano Fashion Week

French Riviera style per Max Mara

Zelda Fitzgerald, Dorothy Parker e, soprattutto, Renée Perle, amante del fotografo Jacques Henri Lartigue, famoso per i ritratti a Picasso e Cocteau. Sono le personalità simbolo della Riviera francese degli anni Trenta, che hanno ispirato il direttore creativo Ian Griffiths nel disegnare la collezione SS23 di Max Mara.

Più che semplici muse e icone, vere protagoniste della vita culturale dell’epoca e per questo capaci di imporre valori femminili come la forza e il coraggio, che si ritrovano anche nella collezione andata in passerella al palazzo della Borsa in Piazza Affari in una sala dalle pareti dipinte di un orizzonte blu tra mare e cielo.

MILANO WOMEN SS 2023: MAX MARA


Tra i pezzi chiave del nuovo guardaroba Max Mara (fatto di look monocromatici), ci sono i pantaloni voluminosi marina in tela, le cuffiette in maglia - in perfetto stile anni Trenta -, i cappelli dall'ampia tesa, le gonne lunghe, le jumpsuit lunghe in cotone blu, i blazer e i lunghi abiti in lino grezzo.

A cura della redazione
stats