milano fashion week

Le viaggiatrici romantiche di Alberta Ferretti

La collezione SS 2023 di Alberta Ferretti è un vero viaggio partendo dal titolo, Wanderlust.

Il desiderio di andare altrove, oltre il proprio mondo e alla ricerca di qualcos'altro, muove la donna immaginata dalla stilista, attratta dall'esotismo, dalla scoperta e dal viaggio dopo le restrizioni imposte dalla pandemia.

Si avverte l'urgenza primaria di raccogliere tanti elementi preziosi accumulati in giro per il mondo, tesori e ricordi assemblati con nonchalance, per tradurli in una collezione contraddistinta da uno spiccato gusto per la manualità e le lavorazioni, che si trasformano in sfumature tattili ed emozionali.

Un guardaroba permeato da un colpo d’occhio nomadico, dove i toni del verde prato acceso si confondono con il viola ametista per poi perdersi nel turchese, mentre l’avvolgente tonalità del tabacco si mescola con i bagliori delle canutiglie, regalando un immediato senso di energia.

Un inno alla leggerezza e alla fluidità che si traduce in silhouette lunghe, corte, maschili mescolate con il femminile, per raffigurare una donna dinamica, cittadina globale.

Il suo abbigliamento da viaggio è filtrato attraverso materie impalpabili, mentre le camicie si allungano, le giacche e i gilet si smaterializzano in orli a fazzoletto, la pelle nuda occhieggia sotto pannelli liquidi e tuniche di rafia e si insinuano nel guardaroba canutiglie e macramé.

Naturalmente, Alberta Ferretti non dimentica i modelli per le occasioni speciali che l'hanno resa famosa. In quest'ambito tutto diventa ancora più leggero e danzante, prezioso, e il gusto della manualità prende corpo in una visione di eclettica naturalezza.

Seta, chiffon, satin, tela di seta e lino rimandano a mete lontane e a ciò che è al di là del presente e del mondo reale, in un vagabondaggio estetico che prende la forma di una fuga dal mondo, sognando l'unione con se stesse e con la natura.

a.c.

MILANO WOMEN SS 2023: ALBERTA FERRETTI


stats