milano fashion week

Luisa Spagnoli: un'estate infinita, sognando viaggi lontani

La collezione di Luisa Spagnoli ribadisce la grande voglia di libertà che si respira a questa tornata di Milano Moda Donna, guardando il futuro con ottimismo.

Sotto i riflettori una moderna Calamity Jane, innamorata di abiti in seta con spacchi profondi o in cotone stampato Vichy, stretti alla vita da cinture in pelle con maxi fibbie di turchesi.

Capi pensati per sedurre, ma anche per vivere la quotidianità e le sue diverse esigenze. Ed ecco che fanno la loro comparsa preziose finiture in stile lingerie, che si inseriscono nella costruzione di sinuosi vestiti in organza, arricchiti da balze e resi vibranti da una palette cromatica che spazia dal giallo calendula al rosa fragola.

A tutto questo si aggiungono il denim cinque tasche, dalla linea svasata, studiato per slanciare silhouette, gli short di taglio iper-femminile e le pencil skirt, che rivelano sensuali spacchi frontali.

Immancabile nel guardaroba di questa stagione il blazer di ispirazione maschile proposto in lino nero, oppure turchese e sabbia, che scivola su morbide bluse di garza impalpabile, mentre altri modelli con frange in suede si abbinano a camicie ricamate in chiffon e abiti con dettali in pizzo.

Grande ritorno della maglieria, che si fa preziosa ed è lavorata con effetto rete,
oppure sfrangiata o jacquardata con scolli profondi, per dare vita talvolta a  mini-dress decorati con motivi grafici.

Accessori dal look timeless esaltano i look: dai sandali flat a quelli svettanti, con tacco dalle linee minimali. Sul fronte borse si va dalle maxi hobo bag alle mini shoulder bag, sempre arricchite da frange.

Una giostra di raffinata e femminile eleganza, quella proposta dal Luisa Spagnoli, che porta a sognare un'estate fatta di viaggi in terre affascinanti e calde, per ritrovare lo spirito avventuroso che ci è molto mancato in questo tempo sospeso di quasi due anni.

a.c.

MILANO WOMEN SS 2022: LUISA SPAGNOLI


stats