milano moda donna

Giorgio Armani: un’armonia oltre gli schemi

La donna di Giorgio Armani è eterea, leggiadra e, come sempre, non ama eccessi o esagerazioni. Il suo stile discreto e raffinato racconta di un'eleganza in punta di piedi, ricercata e preziosa.

 

Lo stilista per questa stagione si affida a  segni e rimandi che si mescolano in un linguaggio forte , creando un’armonia viva e pulsante.


“Ho sempre pensato al mio lavoro come una risposta al tempo presente - afferma Giorgio Armani - perché gli abiti influenzano comportamenti e modi di essere”.


La nuova collezione si  affida a divagazioni cromatiche, che partono da un utilizzo sapiente del nero e dei neutri, per arrivare a tocchi vivaci di rosso e punte metalliche.

 

Lunghi cappotti, piccole giacche, pantaloni dai volumi ampi, gonne dalle superfici pittoriche e con gli orli asimmetrici, abiti essenziali. Accessori e bjoux si mescolano, aggiugendo note di forte personalità e accenti di raffinatezza. In tutto in un’armonia libera da schemi e profondamente femminile.

 

stats