milano moda donna

Max Mara: un po' donna in carriera, un po' rockstar

Un po' donna in carriera, un po' rockstar, un po' diva del cinema. La donna pensata da Max Mara per l'inverno 2018/2019 ha uno stile molto forte, contaminato da qualche stravaganza come le frange che spuntano dai cappotti, capi iconici della maison.

 

Il cappotto resta protagonista di tutta la sfilata e viene proposto anche in versione maculata e Principe di Galles, oversize e in colori pastello, come il rosa.

 

Le gonne sono aderenti e lunghe al ginocchio, oppure in versione maxi-kilt, da indossare con T-shirt dal gusto rock e lunghi guanti avvolgenti. Fra i tocchi maschili della collezione ci sono le bretelle, portate penzoloni sui fianchi.

 

La mente va a Siouxsie e Sinead, regine del punk, che Max Mara immagina salire su un palco con stiletto e occhiali da gatta. In pedana, a incarnare queste icone del passato, Max Mara ha chiamato alcune delle top model del momento: Kaia Gerber, Bella e Gigi Hadid ma anche Halima Aden, con il velo a incorniciarle il volto.

 

stats