milano moda donna

Giorgio Armani: la profondità e la forza del blu

Imaxtree

"Il  blu è un colore che rappresenta forza, profondità, infinite sfumature. E' la possibilità di guardare in alto, mantenendo i piedi per terra": così Giorgio Armani a proposito della sfilata di ieri sera, per la prima volta all'Armani Silos e con l'uomo e la donna insieme in passerella.

Il colore che Re Giorgio ama da sempre torna a più riprese in pedana, nei corti giacchini con grafismi sfumati o luminosi, grazie ad applicazioni di cristalli, nei pantaloni femminili alla zuava, nelle mise in velluto.

Declinato in diverse nuance, stempera nel nero e si ritrova anche negli outfit maschili, all'insegna dell'eleganza di completi perfettamente costruiti sul corpo e quasi sempre accompagnati alla cravatta.

Un accessorio che Armani riporta alla ribalta, "perché in assoluto è il più personale nel guardaroba maschile".

Uno show ammaliante, senza sbavature, di classe: ma con Armani si va sul sicuro. La coerenza e la capacità di essere se stesso nel cambiamento, con una visione chiara sulla strada da seguire, sono la sua forza di sempre e oggi più che mai.

a.b.

MILANO WOMEN FW 19-20: GIORGIO ARMANI





stats