Milano moda donna

La donna di Missoni è una beautiful dreamer

MILANO WOMEN SS 2020: MISSONI


Per la primavera/estate 2020 la donna Missoni è una beautiful dreamer, perché l’estate è un più di una stagione. È un modo di essere per definizione ma anche un modo di vedere le cose dettate da codici di un vestire che non conosce limiti di fantasia, colore e forme, che cammina e agisce in assenza di gravità, indossando le linee pure, sostenute e distaccate dal corpo.

In un sapiente gioco di tagli e proporzioni maglie, pantaloni, mini-top e bluse si sovrappongono in totale libertà, che si traduce in quell’incedere rilassato tipico di chi ha passato una giornata in riva al mare, accarezzato dalla brezza.

I protagonisti di questa estate firmata Missoni sono una coppia che gioca a scambiarsi i vestiti, rendendo i confini sempre più labili: lei gli ruba un completo, magari anche solo un gilet o un paio di slipper; lui si lascia tentare da un kaftan, dal luccichio del lurex.

Super comfort per i look giornalieri. Alle maxi maglie dalle forme fluide si affiancano bag dall'aspetto altrettanto rilassato. Capienti secchielli in vimini con manici corti sono l'accessorio ideale per una giornata in campagna o in riva al mare. Sandali flat o con la zeppa, sabot in vernice dai colori decisi forniscono una sensazione di fermezza al passeggio della donna Missoni, mentre l’uomo opta per le allacciate o per mocassini bicolore, in modo da creare un perfetto equilibrio tra praticità e raffinatezza.

a.c.

MILANO WOMEN SS 2020: MISSONI


 

stats