milano moda uomo

Salvatore Ferragamo: Meilland punta su un'estetica sofisticata, armoniosa, globale

Una collezione sofisticata e lussuosa, quella portata in scena da Guillaume Meilland, nuovo design director uomo ready-to-wear di Salvatore Ferragamo, che si snoda in un'estetica armoniosa, in grado di rileggere in modo emozionale i codici della maison, immergendoli in un melting pot globale di tessuti, tecniche ed esperienze, filtrati dalla tradizione sartoriale e dalla perizia artigianale.

 

Il classicismo viene visto in chiave contemporanea, in un guardaroba ideale fatto di pezzi immancabili, dalla silhouette duplice: allungata e strutturata, oppure voluminosa e morbida. L’impermeabile che abbina pelle di vitello e corduroy ha una texture gommata; peacoat e flight jacket sono ricostruiti secondo inaspettati abbinamenti di tessuto.

 

Al bando la banalità e spazio all'immaginazione, grazie ai grafismi che si rincorrono, in una melodia di colore acceso ma mai fuori luogo. I maglioni girocollo si movimentano così grazie alle geometrie e, da capo irrinunciabile per la stagione fredda, diventano protagonisti di oufit ragionati.

 

I colori variano dal nero all’aubergine passando per i toni del blu, illuminati da piccole esplosioni di colore.

 

Tra gli accessori le borse, per contrasto, parlano di pragmatismo: essenziali ma sempre in materiali ultra preziosi, sono una sacca in pelle oversize doppiata di pelliccia e un grande marsupio di pelle, da indossare sulle spalle come uno zaino.

 

La maison detta legge nell'arte calzaturiera, che per questa stagione mostra la sua maestria nella rivisitazione della scarpa.  Ed ecco i tipici stivali da lavoro americani, a punta arrotondata, con suola alta tipo creeper, che assume maggiore volume quando vengono applicati studs di gomma.

 

Il loafer è invece perfetta espressione artigianale, forma allungata e tomaia profilata da un sottile intreccio di pelle.

 

Ospiti alla sfilata Andrés Velencoso, modello spagnolo e volto della campagna pubblicitaria primavera/estate 2017, l'attore australiano Brenton Thwaites e Johannes Huebl, modello e influencer tedesco.

 

stats