milano moda uomo

Versace: Donatella cambia le regole

Una ventata di cambiamento, espressa anche negli svolazzanti parka lunghi alla caviglia, spira sulla nuova collezione Versace. Donatella Versace, all'avanguardia per natura e per scelta, esprime attraverso gli abiti l'urgenza di cambiamento che pervade tutto il sistema moda.

 

Il Barocco cede il passo a una grande pulizia di linee, a un'esaltazione della sartorialità, a moderni giochi di proporzioni.

 

Le linee sono essenziali e moderne. Elementi classici si amalgamano perfettamente con accenni sportivi. Il risultato è all'insegna della pulizia e della contemporaneità.

 

La stessa Donatella ha ribadito di aver voluto cambiare tutto, non solo perché a lei piace così, ma anche perché questo è il momento di farlo.

 

A emozionare il pubblico anche cinque brani di Prince, grande amico della designer, inseriti nella colonna sonora. Donatella ha voluto rendere omaggio al Principe di Minneapolis sfoggiando un look che gli sarebbe sicuramente piaciuto: completo viola e camicia con jabot.

 

stats