milano moda uomo

Marcelo Burlon County of Milan: il mondo variegato di un uomo trasversale

Il new tailoring e l’urban activewear, parte integrante del dna di Marcelo Burlon County of Milan, entrano in collisione per rileggere l’universo maschile, nel segno di forme pratiche e inventivamente utili per il movimento.

Dentro una stanza blu Klein, con una grande palla d’argento al centro che altera la percezione della realtà, le superfici accattivanti delle stampe trattate, ricamate e decorate di patch prendono forma trasformandosi in bomber, maglioni jacquard, camicie, anorak imbottiti, felpe e short.

Una collezione più matura rispetto alle altre, pensata per accontentare un pubblico che va dagli adolescenti agli uomini di mezza età: 39 i look tra cui piumini riflettenti, giacche monopetto e bomber ricoperti di cristalli Swarovski.

Stimolante e ipnotica la palette cromatica, che parte dalla fusione della pietra per decolorare nei toni dei marroni, muschio, sesamo e nero, illuminati da un blu abbagliante. Le stampe con fiori deformati sono create da Mirko Borsche, interior e graphic designer della scena monachese.

Gli accessori si rafforzano e giocano su un altro livello di distorsione: buste in pelle fuori misura, porta Airpod che diventano collane, bottiglie isolate come bracciali, orecchini floreali, cinture utility.

Ai piedi sneaker da lavoro, in collaborazione con Caterpillar, che si completano con gli occhiali Retro Super Future e con i gioielli di Chrishabana.

a.c.

MILAN MEN FW 2020-2021: MARCELO BURLON COUNTY OF MILAN


stats