MILANO MODA UOMO

Póst Ied Avant Défilé 2021: un dialogo corporeo tra moda e danza

Il connubio tra moda e danza trova da sempre il proprio fondamento in un terreno comune, il corpo umano, vettore comunicativo di vita e di ripartenza.

L’incontro tra la fisicità dei performer di Accademia Kataklò, diretti nell’interpretazione e nel movimento da Giulia Staccioli e Vito Cassano, e il fashion film dal titolo Póst Ied Avant Défilé 2021, diretto da Nicola Garzetti e la direzione creativa di Olivia Spinelli, hanno dato vita ed esaltato le 11 collezioni di tesi degli studenti dell’Istituto Europeo di Design.

«Con il progetto Póst e il ritorno a un evento in presenza a Milano Moda Uomo riportiamo l’attenzione sul valore essenziale della fisicità, dopo tutte le privazioni di affetti, contatti e condivisioni sperimentate in oltre un anno - dichiara Olivia Spinelli, coordinatrice e creative director di Ied Moda Milano -. Una fisicità che passa necessariamente per il corpo e per i luoghi».

«Abbiamo passato in rassegna diversi spazi milanesi dedicati alla cultura, all'aggregazione e allo scambio, fino a poco fa chiusi e adesso emblemi di una rinascita quotidiana, scegliendone alcuni che simbolicamente potessero rappresentarla», conclude Spinelli. Alla fine la scelta è caduta sui Bagni Misteriosi e il Teatro Franco Parenti, il circolo Arci Bellezza, l'Arena civica Gianni Brera, la scuola DanceHaus Susanna Beltrami, la piscina Cozzi-Milanosport e la Biblioteca Chiesa Rossa.

Il risultato è un'unione di punti che Accademia Kataklò ha collegato attraverso passi di acro-danza, per disegnare una costellazione fatta di spazi abitati e corpi in movimento, con vestiti che acquisiscono forza nel determinare il senso di libertà che stiamo riassaporando da poco.

Alexandru Basalic, Luca Bianco, Dara Silva Bulleri, Susanna Dalgrosso, Elia Docente, Elena Gregori, Andrea Annarita Mazza, Alessia Monachino, Gaetano Stea, Marco Terenzi Anna Vedovelli disegnano il corpo e i suoi involucri collocandoli in uno spazio in conversazione con l’ambiente circostante. L'obiettivo è ricostruire il mondo attraverso l'abito, rispettando le diversità e dando voce all’essere.

Nella foto di apertura del servizio, un outfit disegnato da Alessia Monachino e interpretati da Alessia Mastrorocco. La location è la Biblioteca Chiesa Rossa

a.c.

AVANT DEFILÉ 2021: PÓST IED


stats