mostra del cinema

A Venezia Franca Sozzani raccontata dal figlio e il ritorno di Tom Ford

Franca Sozzani, leggendario direttore di Vogue Italia, è protagonista del docu-film Franca: Chaos and Creation, girato dal figlio Francesco Carrozzini, che viene proiettato alla Mostra del Cinema di Venezia il 2 e 3 settembre presso la Venue-Sala Giardino. Moda non solo come red carpet, dunque, in Laguna: lo conferma la presenza di Tom Ford con la sua nuova fatica cinematografica, Animali Notturni.

 

Finora la vita di Franca Sozzani non era mai stata messa allo scoperto, con le sue vulnerabilità presenti e passate. Finalmente i partecipanti alla Mostra Internazionale d’Arte e Cinematografica di Venezia, ma non solo, possono toccare con mano il processo creativo dietro le quinte di questa protagonista, spesso al centro di controversie per alcune scelte d’immagine e temi che hanno colpito molte persone in Italia e nel mondo.

 

A dedicarle una lettera d'amore prima ancora che un documentario è il figlio Francesco, fotografo-regista di stanza a New York. «Quando mio padre è morto - ha recentemente dichiarato - mi sono reso conto che mia madre era tutto quello che mi restava. Ho girato la telecamera su di lei e l’ho usata come mezzo per esplorare il nostro rapporto in un modo nuovo, e per dare voce alle domande che non avevo mai fatto prima».

 

«Volevo capire le sue scelte personali - ha proseguito - avere un accesso privilegiato al mondo della moda attraverso la sua esperienza e condividere i momenti più importanti della sua rivoluzionaria carriera. Questo film, che ho completato in quattro anni, è tanto una testimonianza della sua storia, quanto un atto d'amore». Il 2 settembre la maison Valentino dedica a Franca Sozzani un evento presso Palazzo Barbaro.

 

Un altro big della moda è sotto i riflettori in questi giorni. Sempre il 2 settembre Tom Ford presenta in concorso la sua seconda prova da regista, dopo i fasti dell'edizione della Mostra in cui Colin Firth, protagonista di A Single Man, vinse la Coppa Volpi.

 

A distanza di qualche anno, il designer texano si cimenta nella versione su celluloide del romanzo di Austin Wrigth Tony & Susan: un thriller da cui Ford prende spunto per il suo Animali Notturni, con la coppia formata da Amy Adams e Jake Gyllenhaal, al centro di un'intricata storia fatta di colpi di scena e tensioni psicologiche.

 

stats