mostre

Issey Miyake: 45 anni di creatività pura in una mostra a Tokyo

La retrospettiva Miyake Issey Exhibition: The Work of Miyake Issey, in programma dal 16 marzo al 13 giugno al National Art Center di Tokyo, ripercorre con un evento senza precedenti gli oltre 45 anni di carriera del fashion designer, nato a Hiroshima nel 1938.

 

L'esposizione è un viaggio nella moda concettuale e di ricerca di Miyake, che da sempre affronta il settore in base a un'ottica del tutto personale. Già nel 1960, dieci anni prima di fondare il suo Studio e mentre ancora studiava alla Tama Art University, il giovane Issey aveva mandato una lettera agli organizzatori della World Design Conference, che si teneva per la prima volta nel Paese del Sol Levante, per esprimere il suo disappunto sul fatto che questo evento non contemplasse un focus sull'abbigliamento.

 

La moda, per lui, non è una forma di creatività minore, né tantomeno viene condizionata dai trend. Al contrario, è un'espressione artistica a tutti gli effetti, che si traduce in abiti in grado di unire un alto grado di innovazione e studio di tagli, proporzioni, geometrie a un'altrettanto elevata attenzione alla funzionalità.

 

In mostra nella capitale giapponese un esauriente spaccato della sua attività, anche attraverso contenuti interattivi (nella foto, l'homepage del sito 2016.miyakeissey.org).

 

stats