nella capitale

AltaRoma fra tradizione e scouting

L'ex Dogana di San Lorenzo fa da fulcro alla 13esima edizione di AltaRoma, di scena nella capitale da oggi (8 luglio) a lunedì 11 anche in numerose altre location. Preceduta dalla scenografica sfilata di Fendi alla Fontana di Trevi, la quattro giorni sceglie tre mondi di riferimento: "Fashion Hub" incentrato sullo scouting - di cui fa parte anche l'appuntamento odierno con il concorso Who Is On Next?, vinto da Brognano per il ready to wear e da Pugnetti Parma per gli accessori -, "Atelier" vetrina della haute couture e dell'alto artigianato e "In Town", un network di mostre, eventi, fashion show e party.

 

Tra gli highlight di stasera, 8 luglio, il défilé di Renato Balestra all'ex Dogana, ma anche i New Designer at Coin Excelsior: Angelos Bratis, Giuliana Mancinelli Bonafaccia, MVP, Oscar Tiye e Superduper Hats si presentano alle Scuderie del Colle in via delle Terme di Traiano 4/a.

 

Domani, 9 luglio, si spazia da Fendi Roma-The Artisans of Dreams, vernissage della mostra di due giorni a Palazzo della Civiltà Italiana sul savoire faire della casa di moda, a The Secrets of Couture presso la Galleria del Cembalo di Palazzo Borghese: un viaggio alle radici dell'alta moda filtrato dalla realtà virtuale. Sotto i riflettori, tra gli altri, anche Hussein Bazaza (vincitore di Who Is On Next? Dubai 2015) all'ex Dogana, che ospita anche Esme Vie, la collettiva Portugal Fashion e Angelos Bratis.

 

Tra i protagonisti della giornata anche i giovani dell'Accademia di Sartoria Maria Antonietta Massoli al Museo Boncompagni Lodovisi, il brand di cappelli NC Pop allo Spazio Cerere di via degli Ausoni, l'evento Road to Style con un omaggio a Giannico in via dell'Oca e via della Penna, e in altre sedi decentrate gli show di Addy van den Krommenacker, Federica Tosi, Sabrina Persechino e del Margutta Creative District.

 

I défilé del 10 luglio comprendono Sara Lanzi, Arnoldo Battois, Greta Boldini e Quattromani (tutti all'ex Dogana, come anche la presentazione dei "final work" dell'Accademia Maria Maiani e a Eurobest-Fashion in Conversation with the Lions), insieme al focus sull'atelier Extraordinario al Roma Luxus Hotel, alla collettiva World of Fashion al Westin Excelsior e alla celebrazione Road to Style in via del Pellegrino, dedicata a Pasquale de Antonis.

 

Si chiude l'11 luglio con le scuole di moda all'ex Dogana: Ida Ferri, Altieri, Accademia Italiana, Accademia Koefia. L'Accademia Nazionale dei Sartori sale in pedana ai Mercati di Traiano (nella foto di Palma, Piacevoli e Sorrentino, addetti ai lavori stamattina a Who Is On Next?).

 

 

stats