NEW YORK FASHION WEEK

Palm Angels fra street e new tailoring

Prima volta in passerella oltreoceano per Palm Angels. L'ispirazione, come spesso avviene nelle collezioni del marchio, arriva dal mondo dello streetwear, ma c'è molto di più.

Nasce infatti un nuovo sartoriale carico di una precisa aura subculturale, che utilizza il tessuto "solare" cangiante, le chiusure con le zip, le giacche squadrate e i pantaloni a tubo, ricordando gli anni Sessanta.

I motivi camo-caccia e le stampe acidate tie-dye impreziosiscono sia il front che il back di capi che rimandano ai mondi della pesca, della caccia e dello sci: i gilet multiuso con tasche a rete, i pantaloni snodati.  Il mood è all'insegna di una ribellione misurata, invece che urlata, nei confronti della formalità borghese.

Gli occhiali da sole a mascherina in metallo con lenti neutre rendono omaggio alle ossessioni e passioni personali di Francesco Ragazzi per le culture suburbane e codici vestimentari in grado di creare iconografie distorte, pensando a un moderno artista dallo spirito libero.

Le sneaker relax si alternano a quelle stringate, realizzate in tessuto e pelle, che in perfetta chiave Palm Angels osano giocare con strisce trasversali a contrasto, in color rosso scuro.

a.c.

NEW YORK WOMEN FW 19-20: PALM ANGELS




 

stats