novità alla fashion week

Sunnei: a giugno esordisce la donna

La data del debutto è fissata per il 17 giugno, in piena fashion week milanese. Sunnei, marchio di menswear creato due anni fa da Simone Rizzo e Loris Messina, lancia la collezione donna con una sfilata co-ed, dedicata alla primavera-estate 2019.

 

Simone Rizzo ha rivelato a wwd.com che l'idea di cimentarsi nel womenswear era nell'aria, ma che finora il momento giusto per l'esordio non era arrivato. È stato il mercato a chiedere di fare questo passo, «visto che circa il 30% delle persone che acquistano i nostri modelli con l'e-commerce sono donne».

 

«Ora finalmente siamo pronti» dice, precisando che lo stile Sunnei, ironico e giocoso, si percepirà con chiarezza anche nei capi da donna, realizzati in Italia e completati da accessori come borse e scarpe. «Pensiamo a un'unica, grande collezione - sottolinea - all'insegna di un gusto 100% Sunnei».

 

Rizzo non nasconde l'ambizione di trasformare Sunnei in un lifestyle brand: «Adesso ci identifichiamo con la moda, ma non è escluso che in futuro ci possiamo cimentare nell'arredo o nel mondo della musica».

 

Dopo la "prima" milanese, bisognerà aspettare il periodo tra novembre e dicembre per l'esordio nei negozi del womenswear, con la stessa tempistica dell'uomo e con una distribuzione selezionata.

 

Attualmente Sunnei è distribuito in 75 multibrand, con Giappone, Cina e Corea del Sud come mercati esteri d'elezione.

 

Il fatturato 2018 dovrebbe aggirarsi sugli 1,5 milioni di euro e tra i progetti in dirittura d'arrivo c'è il restyling del monomarca milanese di via Vela (nella foto, un frame del video teaser pubblicato da Sunnei sul suo account Instagram per annunciare il nuovo progetto: una donna nel mezzo dell'iconica piazza Duomo milanese, con una T-shirt che riporta la parola "donna").

 

stats