nuove sfide

Brioni: con Justin O’Shea diventa see-now-buy-now e sfila a Parigi

In poco più di un messe di lavoro Justin O’Shea ha già dato via a una rivoluzione in Brioni, che sfilerà a Parigi il 4 luglio durante la settimana dell'haute couture, optando per una distribuzione see-now-buy-now.

 

Battezzata "Paris One", la collezione affidata all ex global fashion director di Mytheresa.com «renderà omaggio alla tradizione del prêt-à-couture del marchio e darà nuovo slancio all’offerta lifestyle Brioni», ha commentato la società in una nota.

 

La casa di moda, che fa parte del gruppo Kering, ha precisato che collezione verrà venduta attraverso appuntamenti privati il giorno seguente e sarà prontamente disponibile nei flagship store, brioni.com e selezionati rivenditori in tutto il mondo.

 

Le proposte primavera-estate 2017, come già annunciato, saranno disegnate dal team creativo interno e non sfilerà a Milano Moda Uomo, sarà presentata ai buyer presso la showroom milanese di Brioni a maggio e giugno.

 

La nuova strategia è stata adottata in modo da non dover attendere fino al 2017 e la collezione fall-winter per vedere all'opera Justin O’Shea. Non è quindi scontato che la svolta see-now-buy-now sarà seguita anche in futuro.

 

stats