parigi fashion week

Louis Vuitton: l'ultimo show di Kim Jones con Naomi e Kate

Per lo stilista Kim Jones quella di oggi (18 gennaio) è stata l'ultima sfilata per Louis Vuitton. In pedana una collezione che attraversa lo spazio e il tempo, dal Wild West all'Estremo Oriente, incrociando passato, presente e futuro, interpretata da un esploratore 4.0. E a chiudere lo show arrivano Naomi Campbell e Kate Moss.

 

Per suggellare la sua esperienza settennale ai vertici creativi del menswear di Louis Vuitton, lo stilista londinese ha firmato un guardaroba che ruota intorno al viaggio, da sempre metafora di riferimento per il brand, ma integrandola in una visione high-tech che connette sartoriale e active, gli archivi e le frontiere della maison.

 

Una "Overview", come recita il nome della collezione, resa possibile da un'intersecazione di luoghi e tempi e affidata al continuo clash fra tessuti e ispirazioni: la stampa chiave è composta da fotografie scattate durante un volo in elicottero in Kenya, i bermuda sovrapposti ai legging attillatissimi rievocano il Rodeo americano, lo shearling e gli intarsi in visone vogliono essere un omaggio alla Russia e alla Siberia, i dettagli tecnici e i colori fluo sono presi a prestito dal mondo dell'arrampicata.

 

I flashback si mescolano ai forward: l'esplorazione degli archivi di Louis Vuitton sfocia in nuove visioni futuristiche, soprattutto grazie al titanio, usato come nuovo materiale prezioso sia sulle finiture sia sui bauli, e che accostato a materiali cangianti e lucidi come l'organza, il pitone e i dettagli metallizzati moltiplica l'effetto  luce.

 

In questo dinamismo prospettico della maison si conclude anche il viaggio di Kim Jones: lo stilista esce mano nella mano con due icone della passerella come Naomi Campbell e Kate Moss e saluta il pubblico.

 

La sua prossima destinazione? Voci insistenti parlano di un suo ritorno in patria, per entrare nelle fila di Burberry, brand che dal prossimo marzo resterà orfano di Christopher Bailey. Ma da mesi si parla anche di Versace. Per il momento tutto tace.

 

stats