Parigi Fashion Week

Maison Margiela: un nuovo concetto di ambiguità

Maison Margiela presenta la prima collezione Artisanal uomo nella sede di Parigi, al 163 di rue Saint-Maur, per l'occasione colorata di rosso. Il completo di John Galliano ha il taglio di sbieco e si indossa con i boot texani.

Direttore creativo della maison del gruppo Otb dal 2014, Galliano spazia con disinvoltura dalle culture occidentali alle orientali, cambiando i connotati del guardaroba maschile. E non solo con gli stivaletti da cowboy, che completano il men's suit dal taglio di sbieco, indicativo di un approccio «quasi languido alla sartorialità».

Di scena anche kimono originali (alcuni risalenti al XVIII secolo) rielaborati, che prendono le sembianze di trench o sostituiscono la giacca a vestaglia, e corsetti femminili che richiamano la Belle Epoque, sovrapposti alla giacca, per assotigliare la silhouette.  

La collezione gioca anche sul mix di materiali: non solo quelli propri del formale ma anche altri, più vicini al causualwear e al womenswear. Così se al posto della camicia è di rigore il top di chiffon piumato, i pantaloni sono in vinile o in gomma.    

I nuovi concetti del "su misura" maschile, come preannunciano dalla maison, ispireranno anche il ready-to-wear uomo e donna nella sfilata del prossimo settembre.

 

e.f.
stats