paris fashion week

Louis Vuitton, Moncler Gamme Rouge e Miu Miu chiudono la settimana parigina

Ultime battute della fashion week parigina. Oggi, 9 marzo, sono state in particolare tre le collezioni sotto i riflettori: Louis Vuitton, Moncler Gamme Rouge e Miu Miu.

 

Da Vuitton (nella foto), Nicolas Ghesquière prende come punto di partenza i codici stilistici della griffe, proiettandoli nel futuro e filtrandoli attraverso la sua sensibilità e le sue passioni. Una scelta ribadita dalla scenografia dello show, che dà un'allure avveniristica a elementi che sanno di passato, come le colonne storte.

 

Si va dalle reminiscenze biker, con la pelle nera come materiale di riferimento, alle fantasie classiche degli abiti dall'orlo irregolare. Morbidezza e struttura, grinta e tradizione: Ghesquière dosa tutto con grande libertà e senza sbavature, lavorando di sovrapposizioni e nuove proporzioni. Echi active si mescolano con suggestioni couture.

 

Da Moncler Gamme Rouge le modelle sfilano su una passerella innevata: collant grigio chiaro, calzature con zeppe importanti, ispirate agli zoccoli, copricapi pensati per farsi notare. Il loro guardoaroba prende spunto dall'abbigliamento alpino, con accenni al folklore tirolese nelle fantasie a stella alpina e nel riproporre in chiave fashion le classiche bretelle del "dirndl".

 

Infine, Miu Miu porta alla ribalta una collezione più pulita del passato, che esordisce con alternanze quasi estive di bianco e blu, in cui il denim diventa il tessuto della sperimentzione, riveduto negli abbinamenti, nelle lunghezze, nelle giustapposizioni con altri materiali come il pizzo.

 

Si passa poi a un mood più hippy chic - fatto di motivi tappezzeria, disegni di losanghe abbinati ai fiori, gonne lunghe fino ai piedi con giubbotti in velluto dalle ridondanti maniche in pelliccia -, fino a risalire alle atmosfere British anni Ottanta, evocati nei completi a quadretti dove il pantalone recupera il taglio alla zuava, e ancora più indietro: gli abiti sensuali, a spalle scoperte, ricordano i Fifties.

 

Tra gli accessori, più ancora che le décolleté con tacco a spillo si fanno notare le ciabatte raso terra decorate con grandi perle. E poi la profusione di borse, piccole e da portare a mano, mentre il punto vita è sottolineato da cinture importanti, con fibbia rotonda.

 

stats