PARIS FASHION WEEK

Giambattista Valli: la forma aerea della leggerezza

Sulla passerella di Giambattista Valli spira un'aria di seduzione e leggerezza. Abiti ad A e completi casacca e pantaloni, rouche, maniche a palloncino, vite abbassate sono solo alcuni degli ingredienti di base della collezione dello stilista, la cui donna raffinata gioca con trasparenze e tagli sensuali di abiti sleeveless o predilige completi composti da camicia e pantalone a vita alta.

Il tocco couture non può mai mancare sulla passerella di Valli, affidato a preziosi inserti in fiocchi e pizzi che, se su alcuni abiti vanno a interrompere le grafiche diventando fasce sotto seno a contrasto, su altri diventano essi stessi pattern in delicati colori primaverili.

Le borse seguono il mood generale, a partire da quelle portate a mano in pelle morbidissima. In alternativa troviamo rigide e preziosissime micro bag in coccodrillo dai colori pastello, abbinate al vitello con chiusure metalliche.

Il concetto di femminilità trova il suo apice in sensualissime calzature open toe, che avvolgono le gambe in un intreccio di string nere e giocose coroncine di fiori appoggiate sulla caviglia.

Compagni fedeli di donne aristocratiche, che passeggiano con ricercata nonchalance dentro il grande giardino della vita. 

a.c.

PARIS WOMEN SS 2020: GIAMBATTISTA VALLI



stats