PARIS FASHION WEEK

Il genio irriverente di Andreas Kronthaler for Vivienne Westwood

Assolutamente sorprendente la collezione uomo e donna portata in passerella da Andreas Kronthaler for Vivienne Westwood, dal titolo Rock & Amadeus. Un esercizio di stile che vede protagonisti i colori ben definiti e un'insolita femminilità, presa dai ricordi giovanili di Andreas, che amava le immagini delle pin-up degli anni’50 e i concerti nei conservatori.

Monocromatismi in tonalità estive contraddistinguono capi realizzati con rimanenze di magazzino dalle migliori aziende tessili italiane, in collaborazione con Ethical Fashion Initiative che utilizza anche tessuti fatti a mano in Mali e tinti in modo naturale a Bogolan, letteralmente made of land.

Una donna, quella di Andreas Kronthaler for Vivienne Westwood, lontana dagli stereotipi del bon ton e incurante di tutto ciò che la potrebbe condizionare: procede decisa verso il futuro, quello più etico, battendosi contro l'estinzione di Fauna e Flora.

L'immancabile print, i motivi etnici e trompe l’oeil sono alla base di capi che "nascondono" i tratti femminili. I volumi esplosi delle spalle e i fianchi imbottiti, insieme alle lunghezze senza fine, sottolineano la voglia di non confondersi con la massa.

Un carnet di tonalità decise viene utilizzato per capispalla, maglie, tuniche, sarong e pantaloni al maschile. Banana, rosa, mauve e arancio affiancano stampe insolite, macro e micro check, e fiori di grandi dimensioni.

Come in una sarabanda mozartiana tra gioco e realtà, anche le acconciature puntano su volumi esagerati, così come gli scenografici cappelli colorati e gli ombrelli.

In una sfilata imprevedibile, con una colonna sonora presa dal repertorio corale sacro, il leitmotiv è il ticchettio delle nuove décolleté di Andreas e Vivienne, col tacco elegante che piacerebbe a Mozart. Il tutto in nome di una nuova new romantic wave che ritorna prepotente, come l’abito indossato da Bella Hadid che chiude lo show.

a.c.

PARIS WOMEN SS 2020: ANDREAS KRONTHALER FOR VIVIENNE WESTWOOD



stats