paris fashion week

Loewe: un'esplosione di edonismo

Puntare su palette esplosive, che caratterizzano composizioni grafiche e tagli astratti, fluttuanti sul corpo, non è una scelta dettata dal nostro presente. Lo si è sempre fatto, soprattutto in epoche passate in cui attraverso la moda si voleva trasmettere un’idea audace del vestire, considerato un punto di partenza verso nuove traiettorie.

In un certo senso è quello che ha fatto Jonathan Anderson che, per presentare la nuova collezione di Loewe, ha allestito un set di forte impatto visivo, dove si inseriscono in una sorta di pagine di quotidiano look che riportano alle pubblicazioni del passato. Chiaro il messaggio: «Rallentate con il digitale».

La collezione è declinata in linee sinuose che si alternano a quelle dritte, forme ad angolo in contrasto con quelle curve e in una fluttuante leggerezza, che avvolge ed esalta il corpo. È questo aspetto che permette ad Anderson superare i confini e definirne di nuovi.

PARIS WOMEN FW 21-22: LOEWE


Cappotti trapuntati con orlo fazzoletto si alternano a giacche sartoriali lunghe, abbinate a pantaloni corti. Nappe gigantesche scivolano lungo i bordi di eleganti completi in pelle scamosciata. Applicazioni multiple impreziosiscono maglioni con intarsi e cut-out, che si dissolvono in gonne asimmetriche. Aspetti maschili si ritrovano nelle giacche alla cavallerizza, che introducono capi con dettagli in pelle o abiti lunghi con risvolti.

L’esplosione di edonismo si ritrova anche negli accessori: dagli stivali color-block con platform agli stivaletti a tacco alto, con bracciale e fibbia plissettata, dalla poliedrica borsa Puzzle a strisce colorate alla maxi clutch Flamenco in diverse tonalità brillanti.

La nuova bag Goya in pelle di vitello mostra un carattere più deciso che mai, grazie alla linea pulita. Un altro modello cattura lo sguardo: si tratta della Amazona, lanciata nel 1975 e a lungo considerata la quintessenza di Loewe, riproposta in nappa di vitello con Anagram Jacquard.

Anche i gioielli sposano il mood elettrico della collezione: bracciali, orecchini annodati e attorcigliati in argento sterling si uniscono alla nappa, mentre elementi a catena si intrecciano su bracciali e collane in argento sterling, con finitura dorata e rodiata.

a.c.

stats