pitti bimbo 87

Stefania Pinyagina: debutto in pedana a Firenze per crescere in Italia

Articolato in quattro fasce di età (dai tre mesi ai 16 anni) e declinato sia al maschile che al femminile, il marchio Stefania Pinyagina è stato fondato da Oleg Pinyagin e dalla moglie Natalia ispirandosi alla figlia, la piccola Stefania, dopo un'esperienza ventennale nella produzione di kidswear con la loro società Pinyagin Corporation. Il debutto risale all'autunno-inverno 2016/2017.

«Si può dire che Stefania sia la più giovane proprietaria di un brand di moda infantile» dice scherzando, ma non troppo, Natalia Pinyagina, di origine russa come il marito ma con sede a Marbella in Spagna.

Basandosi su un'ampia gamma di proposte - all'insegna di uno stile eclettico che coniuga influssi romantici con accenni street, soprattutto nella parte maschile e teen - Natalia e Oleg Pinyagin contano su una produzione suddivisa tra Italia, Spagna e Cina e su una distribuzione prevalentemente wholesale, cui si aggiunge un negozio monomarca a Marbella.

«Abbiamo scelto la ribalta di Pitti Bimbo per affermarci in Italia - prosegue l'imprenditrice -. Siamo pronti ad aprire una showroom in piazza Duomo 20, a Milano, e sempre dal capoluogo lombardo partirà un piano di aperture in franchising nella Penisola».

«La nostra attività - conclude - non si limiterà alla commercializzazione della linea. Avvieremo nel capoluogo lombardo anche un'agenzia di piccoli modelli e modelle per sfilate e shooting bambino» (nella foto, modelli Stefania per la primavera-estate 2019 a Pitti Bimbo).

a.b.
stats