pitti uomo 94

Istituto Marangoni esplora la moda come arte alla Dogana

@fzerophotographer

Uno sguardo attento ai nuovi scenari della moda e della creatività è uno dei punti di forza della strategia commerciale e promozionale dell’Istituto Marangoni assieme a Pitti Immagine Uomo.

Il fashion show che si è svolto ieri, 11 giugno, alle 18 presso la Dogana ha tenuto a battesimo dieci delle migliori collezioni di menswear dei giovani designer dell'Istituto.

Non una semplice sfilata, ma una coinvolgente performance, che ha mostrato in chiave inedita il lavoro dei nuovi talenti e dei loro insegnanti, con un concept completamente inedito, dal titolo Under The Light, che esplora il tema della contaminazione tra moda e arte.

L’obiettivo è stato quello di coinvolgere i ragazzi in un progetto che unisce l’approccio creativo alla manualità artigianale. E Firenze, centro di cultura e tradizione, ben si sposa con questo approccio, avendo dato i natali ad alcuni dei maggiori maestri dell’alta moda italiana e ancora oggi continuando a essere fonte d’ispirazione, per creare sempre nuove sinergie tra territorio e scuola.

Nello show miniset montati su pedane giganti, con il nome di ogni singolo designer, scandivano una maxi passerella laterale.

In un carosello che profumava di filmografia underground, tra macro video che sembravano manifesti cinematografici, colori intensi dei vestiti, maculati ipervisivi e un certo rimando ai cartoon giapponesi degli anni 80, è stata decretata la vincitrice dell'iniziativa, Aigerim Kairat, che ha coniugato nella sua originale collezione l’avanguardia artistica con le competenze tecniche.

Tra cappe con patch in toni vitaminici e pantaloni mimetici dal taglio sartoriale, impermeabili o parka con stampe di Lenin, antivento super light, molti i rimandi al mondo militare e le sovrapposizioni di un guardaroba dall’attitudine street.

Infine il gran finale, come espressione di un viaggio attraverso diverse culture e periodi storici, con il designer Armando Costa che ha introdotto Maneki Neko, collezione Spring/Summer 2019 realizzata in collaborazione con 8IGB.

Marangoni è di nuovo protagonista il 14 giugno alle 17:30, presso la sede di The School of Fashion & Art dell'Istituto in via de' Tornabuoni, dove viene organizzato un talk con Sara Sozzani Maino, a chiusura del contest New Challenges by Istituto Marangoni and Vogue Talents.

Un evento a cui presenzia anche Ermanno Scervino, brand ambassador della scuola di Firenze, illustrando il progetto Scervino-Fondazione Zeffirelli, per il quale gli allievi di Marangoni hanno interpretato 12 outfit della Bisbetica Domata, riletti in chiave contemporanea.


a.c.
stats