premiazioni

Kering domina ai Fashion Awards 2016: premiati Gucci, Balenciaga e McQueen

Il meglio della moda 2016 è targato Kering. Questo sembra essere il responso dell'ultima edizione dei Fashion Awards. a Londra. A trionfare nella categorie principali sono stati infatti tutti marchi della scuderia del gruppo della famiglia Pinault con riconoscimenti a Alessandro Michele e Marco Bizzarri per Gucci, Demna Gvasalia per Balenciaga, Alexander McQueen.

 

Lo sconfitto della serata, che è stata realizzata in partnership con Swarovski, è stato invece J.W. Anderson che, nonostante quattro nomination, non ha portato a casa neanche un premio.

 

Per per consegnare i premi - che fino all'anno scorso si chiamavano British Fashion Awards - sono saliti sul palco della Royal Albert Hall ieri sera (5 dicembre) personaggi del calibro di Carine Roitfeld, Natalie Massenet, David Beckham, Gigi Hadid, Kate Moss, Lady Gaga, Lara Stone, Marilyn Manson, Mario Testino, Nadja Swarovski, Naomi Campbell, Salma Hayek Pinault, Stella Tennant e Tom Ford.

 

Questi i vincitori dei Fashion Awards 2016:

 

British Emerging Talent: Molly Goddard

 

British Menswear Designer: Craig Green

 

British Womenswear Designer: Simone Rocha

 

British Brand: Alexander McQueen

 

International Business Leader: Marco Bizzarri per Gucci

 

International Urban Luxury Brand: Vetements

 

International Accessories Designer: Alessandro Michele per Gucci

 

International Ready-to-Wear Designer: Demna Gvasalia per Balenciaga

 

International Model: Gigi Hadid

 

New Fashion Icon: Jaden & Willow Smith

 

Outstanding Achievement: Ralph Lauren

 

The Swarovski Award for Positive Change: Franca Sozzani

 

Isabella Blow Award for Fashion Creator: Bruce Weber

 

stats